Novità: Mascherine! - New in: Face masks!



Termini e Condizioni

 SPEDIZIONI 

I prodotti acquistati verranno spediti entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento, tramite corriere.
Le spese di spedizione variano a seconda del peso e della località di spedizione.
Ad ogni ordine verranno sommate le spese di spedizione.

Se hai altre esigenze contattaci.

kreosssrl@gmail.com / magogavenezia@gmail.com



 PAGAMENTI 

Puoi usare tutti i sistemi che il nostro sito propone, PayPal e i pagamenti con carta di credito permettono di evadere l'ordine piu rapidamente.
Eventualmente puoi fare anche un bonifico bancario che però aumenterà di circa 2 gg l'invio dei prodotti a causa dell'attesa necessaria per visualizzare l'accredito della somma nel nostro conto corrente.
In Italia è attivo anche il sistema di contrassegno senza costi aggiuntivi.


 CONTRATTO 

Fornitore del servizio.
I beni oggetto del presente contratto di vendita sono ideati e prodotti dalla seguente Azienda:
Kreoss srl
Sede legale a Mirano 30035 Venezia Via Cesare Battisti 9-1
Sede operativa a Venezia 30135 Calle Del Tentor 1840 Santa Croce
P.i. / CF IT 04044850271

Telefono
041-713838 cellulare aziendale 3396302109 anche WhatsApp
E-mail
kreosssrl@gmail.com / magogavenezia@gmail.com



 La succitata Azienda verrà indicata come FORNITORE 

  1. Il contratto di compravendita dei beni mobili prodotti dal FORNITORE e L‘ACQUIRENTE con il sistema di vendita a distanza organizzato dallo stesso FORNITORE verrà inteso nello specifico come *contratto di vendita online*.
  2. L‘ACQUIRENTE è colui che in veste di consumatore persona fisica acquista il bene mobile oggetto del presente contratto per scopi personali e privati.
  3. Il FORNITORE è colui che fornisce il bene oggetto e i servizi di informazione del presente contratto di vendita online ed è meglio identificato in testa al contratto nella persona giuridica di Kreoss srl.


 OGGETTO DEL CONTRATTO 

  1. Il FORNITORE, con il presente contratto, vende all'ACQUIRENTE, che acquista a distanza con l’ausilio di strumenti informatici, i beni mobili proposti in vendita nel sito di Kreoss srl con il nome di www.magogavenezia.com o su altri canali ad esso riconducibili.
  2. I prodotti posti in vendita nel sito o su altri canali sono ideati e prodotti dal FORNITORE del servizio e vengono ampliamente descritti. Si fa presente che essendo realizzati con materiali di recupero possono essere presenti piccoli difetti o variazioni di colore dovute all'esposizione solare o al loro precedente utilizzo.


 STIPULAZIONE CONTRATTO 

  1. Il contratto tra FORNITORE e ACQUIRENTE si intenderà perfezionato tramite l'acquisto dei beni mobili posti in vendita sul sito www.magogavenezia.com (vedi punto 1 articolo precedente).


 EFFICACIA CONTRATTO 

  1. Il contratto di acquisto si intenderà concluso alla fine della procedura di acquisto, dopo che l'ACQUIRENTE riceverà, dopo aver potuto visualizzare un riepilogo dell'acquisto, un form contenente il dettaglio degli articoli acquistati, il prezzo unitario, il prezzo totale, le spese di spedizione ed eventuali oneri accessori, il pagamento, l'indirizzo dove effettuare la spedizione.
  2. Il FORNITORE, dopo aver ricevuto dall'ACQUIRENTE l'ordinativo d'acquisto, provvederà a inviare una conferma via e-mail, stampabile, dove verranno riportati tutti i dati nominati nel punto precedente.


 PAGAMENTI E RIMBORSI 

  1. L'ACQUIRENTE può effettuare il pagamento utilizzando esclusivamente i metodi proposti dall'apposita pagina del Sito.
  2. L'eventuale rimborso richiesto potrà essere accreditato con una delle modalità proposte dal form, e in caso si eserciti il diritto di recesso, previsto dall'articolo 13 punto B, e altri a seguire del presente del suddetto Contratto, al massimo entro il termine di 30 gg dalla data con cui si pone a conoscenza il Fornitore di voler esercitare il diritto di recesso.
  3. Tutte le comunicazioni che riguardano i sistemi di pagamento saranno eseguiti con sistema protetto.


 TEMPISTICHE CONSEGNA 

  1. I prodotti acquistati verranno consegnati all'ACQUIRENTE con le modalità e le tempistiche riportate nel modulo d'accettazione dell'ordine inviato via e-mail (vedi punto 2,  EFFICACIA CONTRATTO ).
  2. I tempi di spedizione possono allungarsi fino a un massimo di 15 gg lavorativi dalla data di conferma dell'ordine stesso. Se sorgessero imprevisti oltre tale termine il FORNITORE è tenuto a darne immediata comunicazione all'ACQUIRENTE. Tali termini possono allungarsi in caso di eventi eccezionali che rendono impossibile la spedizione, in tal caso il FORNITORE avviserà l'ACQUIRENTE dell'impedimento alla spedizione.
  3. Modalità, tempistiche e costi sono indicati all'interno del sito.


 PREZZI 

  1. Tutti i prodotti posti in vendita all'interno del sito www.magogavenezia.com hanno evidenziato il prezzo di vendita incluso IVA (percentuale adeguata alla normativa di riferimento). Mentre le spese di spedizione sono da computarsi a parte.
  2. Eventuali ACQUIRENTI stranieri possono contattarci via e-mail.
  3. Il FORNITORE si riserva la facoltà di modificare la descrizione del bene ed il relativo prezzo di acquisto senza preavviso.
  4. Nel caso sia stato pubblicato un articolo con prezzo errato, il FORNITORE può recedere dalla vendita senza indennizzo alcuno per l'ACQUIRENTE.


 PRODOTTI DISPONIBILI 

  1. I beni mobili visualizzabili online nel sito del FORNITORE sono da ritenersi immediatamente disponibili e prontamente spedibili all'ACQUIRENTE.
  2. In caso di indisponibilità del prodotto, il FORNITORE potrà indicare all'ACQUIRENTE se e’ possibile procedere o meno alla riproduzione del bene esaurito, infatti, trattandosi quasi sempre di pezzi unici, questo non risulta sempre possibile. Può comunque proporre un prodotto alternativo indicando prezzo e tempi di consegna. L'ACQUIRENTE può decidere se procedere o meno all'acquisto.
  3. Il sistema di vendita online del FORNITORE conferma immediatamente la presa in carico dell'ordine mediante e-mail (vedi punto 2,  EFFICACIA CONTRATTO ).


 RESPONSABILITÀ 

  1. Per cause di forza maggiore e altre non imputabili al FORNITORE, tale non può essere considerato responsabile del disservizio occorso.
  2. Il FORNITORE non potrà ritenersi responsabile verso l'ACQUIRENTE, salvo casi di dolo o grave colpa, per disservizi o malfunzionamenti della rete al di fuori del controllo proprio o di sub fornitori.
  3. L'ACQUIRENTE ha diritto alla restituzione della somma pagata, o alla sostituzione dell'articolo e non sarà responsabile delle perdite o costi subiti dal FORNITORE a seguito della mancata esecuzione del Contratto.
  4. Il FORNITORE del servizio di pagamento non potrà essere ritenuto responsabile per l'eventuale furto o uso fraudolento di dati bancari adottati per l'acquisto se dimostra di aver adottato tutte le precauzioni e i sistemi di sicurezza possibili e attuabili.
  5. Nello stesso modo l'ACQUIRENTE non potrà essere ritenuto responsabile per disguidi nel pagamento se dimostra di avere eseguito esso nelle modalità previste dal FORNITORE.


 DIFETTI, DANNI, OBBLIGHI DEL FORNITORE 

  1. Il FORNITORE non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivanti da un prodotto difettoso se al momento della messa in vendita le norme esistenti non consideravano pericoloso o difettoso tale prodotto.
  2. Se l'ACQUIRENTE è stato messo a conoscenza del difetto del prodotto non potrà chiedere il risarcimento del danno subito.
  3. Resta a carico dell'ACQUIRENTE provare il difetto, il danno e l'eventuale connessione tra di loro.


 GARANZIE 

  1. Il FORNITORE è tenuto a rispondere per il termine di 24 mesi per l'eventuale difetto di conformità che si dovesse verificare entro tale termine.
  2. Ai fini del presente Contratto si presuppone che i beni si intendono comunque conformi quando sussistano le seguenti circostanze:
  • sono idonei all'uso al quale servono beni dello stesso tipo in maniera abituale.
  • sono conformi alla descrizione fatta dal FORNITORE al momento della Vendita.
  • presentano caratteristiche di qualità e prestazioni che un consumatore possa aspettarsi considerando che si tratta di utilizzo di materiale riciclato e di caratteristiche tecniche ridotte rispetto al materiale di nuova fabbricazione.
  • è possibile siano presenti piccoli difetti dovuti al tempo e all'usura e che tali sono da considerarsi caratteristiche intrinseche del particolare prodotto riciclato usato per la produzione del bene stesso.
  1. Entro il termine tassativo di due mesi dalla data di scoperta di un difetto, che renda impossibile o improbabile l'uso del bene acquistato, l'ACQUIRENTE deve darne immediata comunicazione al FORNITORE. Tale denuncia non serve se si prova in modo evidente che il FORNITORE ha occultato o tenuto nascosto il difetto.
  2. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità, che si manifestassero entro sei mesi dalla data di consegna del bene, esistessero già a tale data, a meno che l'ipotesi sia incompatibile con la natura del difetto stesso.
  3. L'ACQUIRENTE, in caso di difetto di conformità accertato, potrà chiedere la riparazione del bene, uno sconto del prezzo di acquisto, la sostituzione del bene stesso ove possibile oppure la risoluzione del contratto. In caso che ogni opzione risulti troppo onerosa per il FORNITORE, può procedere esso stesso alla risoluzione del Contratto e la restituzione dell'importo pagato al momento dell'ordine.
  4. L'ACQUIRENTE dovrà far pervenire le proprie richieste di sostituzione, riparazione o altro solo in forma scritta, con raccomandata AR, o posta elettronica certificata al FORNITORE. Questo dovrà rispondere entro il termine massimo di sette giorni alle richieste dell'ACQUIRENTE e indicare le modalità di reso, riparazione o rimborso.
  5. Nel caso non sia possibile effettuare le riparazioni, la sostituzione o siano queste troppo onerose per il FORNITORE; o nel caso questi non provveda alla sostituzione del bene entro il termine (punto precedente); o ci siano troppi impedimenti / inconvenienti: l'ACQUIRENTE ha diritto a chiedere una riduzione congrua del prezzo d'acquisto pagato o la risoluzione del Contratto da far pervenire al FORNITORE in forma scritta (vedi punto precedente). Essa dovrà indicare la propria disponibiltà o meno a dar corso alla stessa richiesta entro sette giorni lavorativi.
  6. Nella stessa comunicazione di risposta il FORNITORE del bene dovrà indicare lo sconto proposto o le modalità di restituzione del bene mobile difettoso, in tale caso l'ACQUIRENTE può decidere le modalità per il rimborso o la restituzione del bene difettoso.


 OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE 

  1. Nel momento dell'acquisto l'ACQUIRENTE si impegna a pagare il prezzo del bene nei tempi e modi indicati nel Contratto.
  2. Resta a carico dell'ACQUIRENTE la stampa e la conservazione del Contratto una volta conclusa la procedura d'acquisto.
  3. L'ACQUIRENTE dichiara di aver preso visione delle norme del presente Contratto al momento dell'acquisto.


 RECESSO 

  1. L'ACQUIRENTE ha facoltà di recedere dal presente Contratto d'acquisto entro il termine di 14 giorni dal ricevimento del bene senza darne giustificato motivo.
  2. Nel caso in cui il FORNITORE non abbia reso noto le informative sul diritto di recesso o restituzione del bene come previsto dall art. 52 del Codice del Consumo, il termine per la restituzione passa a 90 giorni dal momento di ricevimento del bene stesso.
  3. Nel caso l'Acquirente intende avvalersi del diritto di recesso, deve darne immediata comunicazione a mezzo raccomandata AR o e-mail PEC a: Kreoss srl - Magoga Venezia - Santa Croce 1840 - Calle del Tentor - 30135 Venezia - Pec Kreoss@pec.it o tramite posta elettronica semplice all'indirizzo: Magaogavenezia@gmail.com purchè ci sia anche l'invio della raccomandata all'indirizzo sopra esposto entro 48 ore dall'invio della mail. È valido, ai fini del diritto di recesso, anche l'invio immediato del bene acquistato purchè effettuato nei medesimi termini e all'indirizzo sopra esposto. Farà fede la data di consegna all'ufficio postale per entrambe le parti.
  4. La riconsegna del bene deve avvenire al massimo entro 30 gg dalla data di ricevimento del bene stesso e restituito integro per poter godere del rimborso a pieno titolo.
  5. Le spese di restituzione del bene, in caso eserciti il diritto di recesso, restano a carico dell'ACQUIRENTE, a meno che non ci siano accordi diversi con il FORNITORE.
  6. Entro il termine di 30 giorni dalla comunicazione del diritto di recesso, il Fornitore deve provvedere alla restituzione dell'intero importo pagato per il bene restituito.
  7. Con la ricezione della facoltà d'avvalersi del diritto di recesso, il Contratto di vendita si intende risolto per entrambe le parti tranne per i punti precedenti da portare a termine.


 RISOLUZIONI CONTRATTUALI 

  1. Il mancato adempimento di cui al punto  1 - OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE  , del punto  1 - PAGAMENTI E RIMBORSI  relativo al pagamento da parte dell'ACQUIRENTE, nonchè degli obblighi assunti dal FORNITORE di cui al punto  TEMPISTICHE CONSEGNA , essendo di carattere essenziale per entrambi, l'inadempienza di anche una soltanto di dette obbligazioni ove non ci siano casi di forza maggiore, comporteranno la risoluzione contrattuale di diritto del Contratto ex art. 1456 cc, senza necessità di pronuncia giudiziale.


 PRIVACY E TUTELA DEI DATI DELL'ACQUIRENTE 

  1. Il FORNITORE è tenuto a tutelare la privacy dei propri clienti e a garantire che il trattamento dei dati personali sia conforme alla normativa sulla privacy di cui al Dlgs 30 giugno 2003 n.1961.
  2. I dati anagrafici personali e fiscali acquisiti direttamente o tramite terzi dal FORNITORE, titolare del trattamemto, vengono trattati in forma cartacea, informatica , telematica, in relazione alla modalità di trattamento, con la finalità di registrare l'ordine e attivare le procedure d'attivazione del suddetto contratto e le relative comunicazioni, anche per l'adempimento degli obblighi di legge (art.24 comma 1, lettera b) d.lgs 196/2003) 22.15.3.
  3. Tali dati possono essere esibiti solo all'Autorità Giudiziaria, se richiesti.
  4. I dati personali saranno comunicati solo a soggetti delegati all'espletamento del contratto salvo sottoscrizione di un impegno di riservatezza.
  5. L'ACQUIRENTE gode dei dirittti dell art.7 dlgs 196/2003: aggiornamento e rettifica dati; cancellazione o trasformazione in forma anonima; attestazioni che i punti precedenti sono stati portati a conoscenza o diffusi. L'interessato può anche opporsi al trattamento dei dati personali per giustificati motivi che lo riguardano, in particolar modo per l'invio di materiale pubblicitario o vendita diretta, ricerche di mercato o altro.
  6. La mancata comunicazione dei propri dati personali da parte dell'ACQUIRENTE non potrà dare corso al presente Contratto.
  7. I dati acquisiti rimarranno negli archivi solo il tempo necessario per gli scopi per i quali sono stati raccolti, saranno successivamente rimossi.
  8. Il FORNITORE è il titolare della raccolta e trattamento dei dati personali, e presso l'indirizzo aziendale, l'ACQUIRENTE potrà inoltrare ogni richiesta.
  9. Qualsiasi tipo d'informazione, idea, suggerimento o altro dovesse pervenire all'indirizzo del FORNITORE non può considerarsi di carattere confidenziale, non dovrà contenere informazioni lesive di altre parti, e comunque il FORNITORE non potrà esserne ritenuto in nessun modo responsabile.


 MODALITÀ ARCHIVIAZIONE CONTRATTO 

  1. Ogni ordine inviato dall'ACQUIRENTE verrà archiviato in forma digitale sul server del FORNITORE come previsto dal art.12 del d.lgs 70/2003.


 COMUNICAZIONI E RECLAMI 

  1. Tutte le comunicazioni saranno ritenute valide se inviate all'indirizzo seguente del FORNITORE:
  • Kreoss srl - Santa Croce 1840 Calle del Tentor - 30135 Venezia
  • E-mail: kreosssrl@gmail.com - Magogavenezia@gmail.com
  • L'ACQUIRENTE deve indicare in ogni comunicazione e registrazione il proprio indirizzo di residenza o domicilio, eventuale numero telefonico, e-mail o dove essere eventualmente raggiungibile dalle comunicazioni del FORNITORE.


 CONTROVERSIE 

  1. Per tutte le controversie nate dal presente Contratto sarà tentata una conciliazione presso l'organismo competente della Camera di Commercio di Venezia.
  2. In caso le parti intendano adire l'Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello di residenza o domicilio consumatore ai sensi art.33 comma 2 lettera u codice cons.


 LEGGE APPLICABILE 

  1. Il presente Contratto è regolato dalla Legge Italiana.
  2. Per quanto non espressamente indicato, si fa riferimento alle norme in vigore e in particolar modo all'art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.
  3. Ai sensi dell'art.60 cod.cons. Viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella parte III titolo III capo I cod.cons.


 CLAUSOLA FINALE 
Il presente Contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa o negoziazione scritta e orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l'oggetto di questo contratto.